MOBILI

I mobili etnici vengono realizzati a mano con legni esotici.
I mobili in Palissandro Indiano sono comlpetamente in legno massello in ogni sua parte.
I mobili cinesi sono d'epoca (fine'800, inizio 900',oppure prima metà del '900), prendono il nome dalla regione di provenienza: Shanzy, Mongolia interna, Gansù, Fujan, Tibet, Shandong. Sono in legno d'olmo, cedro, cipresso o pino. Le bellissime decorazioni sono originali e tipiche della tradizione orientale.
I mobili dell'Afghanistan, realizzati nella prima metà del '900, sono in legno di cedro finemente intagliato a mano provengono dalla valle dello Swaat. Originariamente dipinti con colori vivaci: rosso, azzurro o verde, sono ora proposti in color noce oppure su richiesta possono essere decapati di bianco.
I mobili in stile "industrial" è l'unione di legno e ferro che ci riporta all'atmosfera dei cappannoni industriali e che rivive l'arredo minimalista tipico dei loft post industriali statunitensi.